salta la barra
 
Museo di Fisica F. Cicognini  Ottica  Meridiana a colpo
indietro
Ottica

Meridiana a colpo

Costruttore: ignoto
Datazione: II metà '800
Dimensioni : Ø = 25 cm. ; h = 12 cm.


La meridiana è formata da una base circolare di marmo sulla quale è incisa una scala semicircolare divisa in dodici settori, ciascuno dei quali è contrassegnato dalla lettera iniziale dei mesi dell'anno (in inglese od in francese). Una lente ustoria è disposta in cima al supporto metallico costituito da due aste la cui inclinazione (rispetto al basamento) può venir variata. Il fuoco della lente si trova al centro dell'asse di rotazione del supporto, dove c'è l'innesco di un cannoncino. Quindi, per un'inclinazione dei raggi solari uguale a quella dell'asse della lente, il cannoncino spara un colpo a salve. La meridiana a colpo fu proposta all'inizio dell'Ottocento dall'ottico francese Jacques Vincent Chevalier (1770-1841).






inizio pagina | indietro